Assegni per il nucleo familiare

  • Partecipante
    nemo76 del #47544

    Grazie per la tua dettagliata risposta, Antonio.
    Proprio oggi ho parlato con il consulente del lavoro dell’azienda dove lavoro…il quale ha detto che questo ANF è inutile compilarlo perchè per lui il nucleo familiare è monogenitoriale…io e la bambina. Mi sembra molto strano, e non so cosa fare.
    Farò in ogni caso online la richiesta per avere l’autorizzazione ANF 43.
    Avevo letto però da qualche parte che questa ANF 43 dura 5 anni…

    Se ho ben capito, questa richiesta di assegni vale fino a giugno, per cui a luglio dovrei rifarla considerando però i redditi del 2012 e non più quelli del 2011. Fortunatamente nel 2012 la situazione reddituale è senz’altro almeno al 70% composta da redditi da lavoro dipendente.

    (che differenza c’è tra CAF e patronato?)

    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47545

    Ciao Nemo, figurati, siamo qui per questo 😉

    Per quanto riguarda invece il tuo caso particolare non c’entra nulla che la tua famiglia sia monoparentale, anzi… si contano i redditi di un solo genitore e gli anf coincidono più o meno con quelli delle famiglie di 2 genitori + 1 figlio. Quindi procedi con la richiesta dell’ANF43 e poi fai regolarmente domanda al datore di lavoro perchè parliamo di molti soldini (che di questi tempi….)! Per farti un’idea puoi utilizzare il nostro calcolatore: https://forum.lavoroediritti.com/calcolo-assegni-familiari

    Se sei un po’ pratico di internet ti consiglio di fare tutto da solo, il sito dell’INPS è abbastanza semplice da usare, fai tutto da casa e risparmi un po’ di soldi! Basta richiedere il PIN https://forum.lavoroediritti.com/2011/09/guida-come-richiedere-il-codice-pin-inps-per-accedere-ai-servizi-online-per-il-cittadino/

    CAF e patronato sono entrambi molto importanti, ma svolgono ruoli diversi anche se spesso si confondono in quanto occupano sedi comuni o svolgono compiti quasi simili.

    Ti lascio i link a wikipedia per comprendere meglio…

    http://it.wikipedia.org/wiki/Patronato_(istituto)
    http://it.wikipedia.org/wiki/Centro_di_Assistenza_Fiscale

    Partecipante
    nemo76 del #47546

    Grazie ancora una volta.
    Ho effettuato già online la richiesta per l’autorizzazione ANF 43 (uso il sito inps da tempo, anche se spesso non tutto mi è chiaro non essendo competente in materia) e attendo il loro responso.
    Ho sentito proprio oggi il consulente del lavoro della mia azienda il quale dopo avermi detto che non mi serve questa ANF 43 (???) ha detto anche che non mi devo curare del discorso del 70% di reddito che non proviene da lavoro dipendente…boh…

    Il mio caso credo sia un po’ diverso da quello del calcolatore in quanto il contratto è part time a 20 ore settimanali…ed ho letto che se non si raggiungono le 24 ore settimanali, viene corrisposto un assegno per ogni giornata lavorativa…è un part time orizzontale e l’importo mi ha detto che dovrebbe essere intorno ai 25 euro settimanali. Non so onestamente quanto ci sia da fidarsi…la mia impressione è che fino a giugno niente assegni familiari, mentre da luglio potrò averli in quanto il reddito 2012 è composto per almeno 70% da lavoro dipendente.

    Gli ho inoltre consegnato il modulo per le detrazioni, che credo siano una cosa diversa…anche se non ho capito in cosa consistono!
    Grazie di nuovo, in ogni caso, per tutta l’attenzione dedicatami.

    Partecipante
    spartacus del #47547

    Un consulente che ti dice che l’anf 43 o di non curarti del 70% non mi sembra sia ben informato su come funzionano le cose. Per avere l’esatto importo dell’Anf basta dividere per 26 l’importo della tua tabella di riferimento e moltiplicarlo per le giornate in cui cì è stata retribuzione, anche per una sola ora. Il modulo per le detrazioni d’imposta consiste un una tua dichiarazione al datore di lavoro per usufruire dei carichi di famiglia, delle piccole somme mensili che ti faranno abbassare l’Irpef

    Partecipante
    nemo76 del #47548

    Effettivamente mi è sembrato molto strano che mi abbia comunque fatto presentare la domanda.
    non vorrei rischiare qualcosa, da quello che ho capito almeno fino a giugno comunque non mi spettano, anf42 o non anf42. dal 1° luglio invece dovrò considerare i redditi del 2012, e con quelli rientro nel 70% di cui dicevamo.

    Avrei un’altra domanda: avendo una piccola quota di partecipazione in una SAS, sono costretto a fare l’UNICO o posso fare comunque fare il 730 per chiedere il rimborso irpef delle spese mediche/asilo in busta paga?

    Partecipante
    nemo76 del #47549

    Scusatemi se ritorno sulla discussione…oggi ho potuto vedere la mia busta paga, elaborata dal consulente del lavoro dopo che ho consegnato il modulo per la richiesta degli assegni familiari…e sono inclusi e mi verranno pagati.
    Dalla discussione fino ad ora è venuto fuori che non mi spetterebbero sia perchè non ho presentato l’ANF42, sia perchè non ho nel 2011 almeno il 70% di redditi da lavoro dipendente.
    Come ha fatto a farli uscire? a che cosa posso andare incontro?

    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47550

    L’INPS periodicamente fa dei controlli a campione sugli ANF. Tieni presente che statisticamente ci sono milioni di persone che usufruisco degli ANF, quindi….

    In ogni caso le colpe si dividono fra lavoratore e azienda. Il lavoratore in quanto ha presentato una situazione familiare errata, inducendo l’azienda a sbagliare. L’azeinda ha le sue colpe perchè dato gli ANF al lavoratore senza l’ANF43, quindi senza autorizzazione INPS.

    Il tutto si risolverebbe in caso di verifica con la restituzione di quanto non dovuto.

    Avrei un’altra domanda: avendo una piccola quota di partecipazione in una SAS, sono costretto a fare l’UNICO o posso fare comunque fare il 730 per chiedere il rimborso irpef delle spese mediche/asilo in busta paga?

    Per queste cose faresti bene ad affidarti ad un CAF…

    Partecipante
    nemo76 del #47551

    Ancora una volta grazie, Antonio.
    In merito alla domanda marginale, mi sono informato e a quanto pare sono costretto ad effettuare l’UNICO.

    La tua risposta per quanto riguarda il resto è stata molto chiara, a questo punto dovrei solo conoscere quale sia la eventuale prescrizione…

    Partecipante
    ciccio1971 del #47552

    ciao mi e arrivata la disoccupazione mini aspi2012,si sono dimenticati di mandarmi gli assegni familiari perche nei pagamenti non c’e la diciatura degli anf come fare il ricorso online un aiuto grazie.

    Partecipante
    spartacus del #47553

    Sta succedendo a tanti. Stampa la copia cartacea e portala all’ufficio, facendo presente di cosa si tratta.

Stai visualizzando 10 post - dal 11 a 20 (di 25 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.